“Alimentazione bio naturale”: torta di pere Vegan

Spesso chi pratica Yoga sente l’esigenza di dover cambiare alimentazione e iniziare a seguire una dieta che aderisca ad uno stile di vita per così dire yogico e  che contempli quei valori che sono : il rispetto dell’individuo, della sua salute fisica e mentale, il rispetto della natura e di tutto l’universo.

Qualora ci si decida a cambiare dieta e seguire quindi una dieta vegetariana o vegana all’inizio  potremmo andare incontro a qualche difficoltà di ordine pratico e psicologico. Per prima cosa si porrà il problema di dover dedicare tempo a costruire la propria dieta e a dover imparare a cucinare sempre più nuove pietanze, badate bene che  la dieta vegetariana o vegana dà la possibilità di sperimentare numerose  ricette e piatti deliziosi con l’infinita gamma di ingredienti che madre natura ci mette a disposizione, per quanto riguarda invece  il terrorismo psicologico, che a volte il proprio entourage potrebbe mettere in atto, potrà essere evitato condividendo  il vostro piatto preferito, servendogli una fetta di dolce veg preparato da voi ad esempio.

A questo proposito qui di seguito la ricetta di un dolce facile e veloce da preparare, una torta di pere preparata con ingredienti naturali e priva di grassi e proteine animali.

Ingredienti: 150gr di farina di farro integrale biologica, 100gr di farina di riso biologica, 900gr di pere, 100gr di zucchero di canna, 4 bacche di cardamomo, 20 gr cannella in polvere, chiodi di garofano, 50gr gocce di cioccolato fondente, buccia grattugiata di un limone, una bustina di lievito vanigliato, 200ml di latte di riso, 200ml di olio di riso o di semi di girasole.

Sbucciate le pere e affettatele, unitele al resto degli ingredienti, miscelate il tutto e infornate a 170 gradi per 40 minuti, a metà cottura spolverate la torta con un paio di cucchiai di zucchero di canna.