“Facciamo in modo che la nostra pratica di yoga si rispecchi nella nostra vita”

Untitled design (1)

Nell’ hatha yoga non è prioritario quanto siamo capaci di piegarci fino a raggiungere le dita dei piedi o restare a lungo in una posizione difficile, perchè  ciò produrrebbe  il rischio di sviluppare autocompiacimento, esaltazione o frustrazione.  Una buona pratica di yoga pone l’accento sull’ importanza dell’ atteggiamento con cui si eseguono le posizioni.

Quando impariamo a praticare le posizioni (asana), accompagnati da un’attitudine interiore , il risultato è  che la nostra pratica  si rispecchia nella  vita, tale attitudine si traduce in  attenzione, osservazione e anche in sforzo graduale basato sulla nostra predisposizione fisica e mentale del momento .

La nostra lezione di yoga deve essere quindi accompagnata  dalla qualità dell’attenzione e dell’ascolto del corpo, del respiro e del nostro stato d’animo,  questo atteggiamento ci riporta nel qui e ora e calibra lo sforzo che ci mettiamo nell’eseguire le posizioni, creando così fluidità nei movimenti.

Durante la nostra sessione di pratica yoga,  l’osservazione del corpo senza cercare di intervenire ci conduce all’ accoglienza. Osservare e accogliere sono due modalità che ci spingono ad esplorare le nostre possibilità e a trovare la soluzione, così anche non solo sul nostro tappetino di yoga, ma  nelle situazioni che la vita ci pone.

E adesso  sediamo comodi con le gambe incrociate, nella posizione sukhasana o padmasana, le mani sulle ginocchia in chin mudra, schiena dritta, mento parallelo al pavimento, chiudiamo e rilassiamo gli occhi, dirigendo l’attenzione all’interno, iniziamo a seguire il respiro.

Possiamo fare questo, ogni volta che ci sentiamo confusi, disallineati, distratti o disturbati, possiamo scegliere di essere consapevoli, di “dove ci troviamo”, di “come stanno le cose”. Creiamo quindi uno spazio dentro di noi che ci permetta di affrontare la realtà, semplicemente rimanendo in ascolto. Il mettersi in ascolto risana l’eccesso di reattività e calma la mente, buona vita!